Menu

Gli italiani al cinema per i “cine-panettoni” natalizi

Ormai è una tradizione annuale alla quale non si scappa: perché proprio per tradizione a Natale si guardano film di Natale, niente di troppo impegnato insomma.
Primo su tutti il film prodotto da De Laurentiis, “Natale a Beverly Hills di Neri Parenti, con il protagonista per eccellenza Christian De Sica (26 film natalizi su 26), Sabrina Ferilli, Massimo Ghini, Michela Quattociocche, Paolo Conticini, Michelle Hunziker, Alessandro Gassman e Gianmarco Tognazzi.

Il tema che prevale a Natale però è l’amore, non solo in questo film, ma anche nell’ultimo lavoro di Leonardo Pieraccioni, “Io e Marilyn”, la risposta Medusa di quest’anno al cinepanettone. Anche qui ricco il cast con Pieraccioni, Biagio Izzo, Barbara Tabita, Marta Gastini, Massimo Ceccherini, Luca Laurenti, Francesco Guccini, Rocco Papaleo e Suzie Kennedy, la sosia della diva di A qualcuno piace caldo”.

Per i più piccoli invece arriva una storia d’amore animata, la fiabaLa principessa e il ranocchio”, con la prima principessa afroamericana della Disney.

Per il 3D arriva Astro Boy”, il film di David Bowers, ambientato nella futuristica Metro City, si narra la storia di un giovane robot con poteri incredibili, il film può inoltre contare sul doppiaggio italiano di Silvio Muccino, Carolina Crescentini e il Trio Medusa.

E per finire una storia ambientata a Tunisi nel lontano 1942, con il film Il canto delle spose”, di Karin Albou.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *