Menu

Steven Tyler in riabilitazione

Il carismatico leader e cantante degli Aerosmith, Steven Tyler, è entrato in un centro di riabilitazione per la seconda volta in meno di due anni, bè non sarà di certo un bel Natale per lui.
Questa decisione è arrivata subito dopo che i suoi colleghi avevano reso pubblici i loro timori per la sua salute. Il cantante, oggi 61enne, ha accettato il consiglio ed ha fatto sapere che si farà curare, anche se non è ovviamente stata resa nota la struttura nella quale sarà accolto; il suo problema è da anni dipeso dalla gestione del dolore e la dipendenza da antidolorifici.

“Con l’aiuto della mia famiglia e di un team di medici, mi prendo la responsabilità per la gestione del mio dolore per tornare sul palco e in studio di registrazione con la band”.
Ben noti sono gli eccessi del cantante che si è spesso diviso equamente tra droga e delusioni amorose: nel 2008 entrò in un centro riabilitazione, dicendo di aver bisogno di un “ambiente sicuro” per gestire il dolore causato da una serie di interventi al piede.
Questa sia situazione pare diventare una vera soap opera alla quale ovviamente prendono parte i media internazionali.
Il suo desiderio ora, mettendosi un po’ contro ai suoi colleghi, è quello di seguire una carriera da solista: “Amo gli Aerosmith; amo esibirmi come cantante degli Aerosmith. Sono grato per tutto l’appoggio e l’amore che sto ricevendo”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *