Menu

Meryl Streep: “Tutto è possibile, anche amare a sessant’anni”

Mentre Avatar continua a dominare la scena, è arrivato il momento di proporre anche le commedie romantiche, una su tutte ha conquistato da tempo la nostra attenzione; del resto a Natale e comunque nel periodo di feste è giusto potersi godere una storia per la famiglia, una storia che faccia soprattutto ridere.
“E’ complicato”, che arriverà in Italia a marzo, mette in gioco la società di oggi, tra matrimoni finiti, tradimenti, storie d’amore improbabili e molto sesso.

La regista del film è un’esperta di questo tipo di argomenti, parla di donne, senza creare mai una differenza tra donne migliori o peggiori, ci sono sempre donne più o meno giovani, ecco tutto.

Ciò che di lei colpisce è il suo tentativo, essendo lei l’unica a farlo, di dire alla gente che la vita è diversa dal cinema, ma tendenzialmente gli uomini di una certa età (nonostante sentano il bisogno di avventurarsi in affair con donne più giovani) hanno maggior feeling con donne di una certa età. E questo è quanto.
Il film porta un messaggio importante… Alec Baldwin ex della Streep nel film, decide dopo un certo periodo di rimettersi a corteggiare Meryl perché con la sua bella compagna giovanissima non sa di cosa parlare, e come si dice è “una bella che non balla”.
Attendiamo di poter vedere il film, che a tre mesi dalla sua uscita crea già un po’ di polemica e attira su di sé molte attenzioni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *