Menu

Shopping a Milano per Victoria Beckham

Mentre il maritino continua a posare per sport e cartelloni pubblicitari, ricordandosi ogni tanto di tornare a giocare a calcio tra le file del Milan, la mogliettina Victoria Beckham decide di tornare in Italia per poter apprezzare soprattutto un lato della nuvolosa Milano, ovvero quello legato allo shopping.
E mentre David Beckham è arrivato al Milan in prestito dall’America, per mettersi in mostra e guadagnarsi una convocazione nella Nazionale inglese per i Mondiali di Sudafrica 2010, Vic pensa a spendere.

C’è chi dice che per il Natale 2009 Victoria sia arrivata a spendere ben un milione di euro per comprare regali ai suoi cari; lei stessa ha sempre ammesso di non poter rinunciare allo shopping sfrenato, soprattutto quando i soldi che spende sono guadagnati fin troppo facilmente dal marito.
Sì, è vero, ho speso troppo in regali. Non un milione di euro come scrivono, ma comunque troppo. Il consumismo è come una droga. Più si ha e più si vuole avere. Ma questo aiuta l’economia. La sobrietà non aiuta l’economia, la uccide. Invece se la gente che ha possibilità spende ne guadagna anche chi ha meno possibilità. Possedere oggetti rende felici. Bisogna avere il coraggio di ammetterlo. Per questo colmo di doni me stessa, ma anche le persone che amo. E consiglio a tutti: spendete perché attraverso i soldi spesi tornerà il benessere per tutti, se l’economia gira c’è meno povertà, ci saranno meno poveri in giro”, spiega lei.
Eh vabbé, la filosofia di vita di Victoria è strana, magari dovremmo davvero provare a seguirla per ottenere fortuna e ricchezza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *