Menu

Torna Ozpetek e porta con sé Riccardo Scamarcio

Non potete non ricordare sue suoi grandi capolavori, ovvero “Saturno Contro” e “Un giorno perfetto”; parliamo del bravo regista Ferzan Ozpetek che decide ora di cambiare aria, spostando la sua attenzione verso la commedia degli anni ‘50 e ‘60.
Il suo nuovo film si chiama “Mine Vaganti”, ed uscirà al cinema il prossimo 12 marzo; nel cast non passerà inosservato Riccardo Scamarcio accompagnato da altri grandi attori italiani come Nicole Grimaudo, Alessandro Preziosi, Ennio Fantastichini, Lunetta Savino, Elena Sofia Ricci e Carolina Crescentini.


La storia racconta delle vicende del giovane Tommaso, il figlio minore di una famiglia proprietaria di un pastificio in Puglia. La sua famiglia conta una nonna depressa cronica per il ricordo di un amore impossibile e mai vissuto fino in fondo, la mamma piena da amore tanto da sembrar morbosa (interpretata da Lunetta Savino) e il padre deluso dai figli.
Non vogliamo andare oltre svelando quello che non può e non vuol essere svelato, Ozpetek è un mago nel riuscire a sorprendere lo spettatore con rivelazioni toccanti e improvvise, sfruttando al meglio i colpi di scena.
La frase che caratterizzerà di certo il film è questa: “Non farti mai dire dagli altri chi devi amare, e chi devi odiare. Sbaglia per conto tuo, sempre”.
Ed ora sta a voi…lasciatevi incuriosire da questo film, che sicuramente merita attenzione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *