Menu

ICANN: Internet Corporation for Assigned Names and Numbers

Si chiama ICANN, Internet Corporation for Assigned Names and Numbers, l’ancora di salvezza che ha permesso alla Apple di inoltrare il reclamo per ottenere i diritti su sedici domini web. La richiesta è stata inoltrata nel Novembre scorso alla sezione Uniform Domain-Name Dispute-Resolution Policy (UDRP) dell’ICANN ed è stata accolta con occhio positivo, come solitamente succede quando i domini si somigliano troppo o, addirittura, sono quasi identici, ai marchi registrati delle grandi aziende, come è successo alla Apple.

I sedici domini rievocati dalla Apple appartenevano a un certo Daniel Bijan di Los Angeles che si definisce «mega produttore, cantante ed imprenditore». Secondo l’azienda di Cupertino, questi domini sono troppo simili ai suoi marchi registrati, come iPhone, iPod e Macbook. Per giunta, questi domini, nonché marchi registrati dalla Apple, sarebbero stati usati dallo stesso Bijan, in cattiva fede, in quanto il tale in questione avrebbe sfruttato la popolarità dei marchi Apple per ottenere il forwarding a siti di sua proprietà, in modo da aumentare la visibilità di questi ultimi. L’accusa contro Bijan è quella di aver sfruttato la notorietà della Apple per trarne dei benefici personali e per aumentare le vendite dei suoi prodotti. I danni sono stati registrati con una certa frequenza tra il 2006 e il 2009.

Anche se era stato previsto tutto questo da Bijan, l’imputato non ha tentato la via del reclamo, accettando sportivamente quella che è stata la decisione dell’ICANN; ma più che una scelta sportiva la definiremmo una presa di coscienza, sapendo, già a priori, che combattere contro la Apple significa perdere, a meno che l’avversario non sia più forte di lei.

Tra i domini più richiesti da Apple troviamo blueipod.com, ipodaccessories.info e macpro.us. Eccovi la lista completa dei 16 siti revocati dalla Apple:

blueipod.com
iphonecheap.com
iphonetoys.com
ipodaccessories.info
ipodkits.com
ipodsbaratos.com
macbookpro.biz
macbookpro.com
macbookpro.net
macbookpro.org
macfriend.com
redipods.com
macbook.us
macbookpro.us
macbooks.us
macpro.us

Si nota con stupore che tra i domini manca qualcosa che faccia pensare all’attesissimo iSlate.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *