Menu

22 gennaio: tutti uniti in un concerto per aiutare Haiti

Il cinema chiama la musica; George Clooney chiama i grandi cantanti.
C’è grande voglia di essere utili e di aiutare la popolazione di Haiti dopo il disastro subito di recente, lo sa bene l’attore americano che ha deciso di convocare un concerto di beneficenza a New York per il 22 gennaio per poter raccogliere fondi.

“Hope for Haiti” è un evento simbolico che potrà contare su grandi artisti del mondo della musica come Bono, sempre pronto a mettersi in prima linea, Alicia Keys, Sting, Justin Timberlake e Christina Aguilera.

Ai Golden Globe Ceremony, Clooney ha voluto sfruttare la conferenza stampa per raccontare dell’evento promettendo inoltre la presenza di ben 40 celebrità.
Raccogliere fondi è importante per l’isola e soprattutto per mostrare che la popolazione di Haiti non sarà lasciata sola, ma l’intero mondo sarà al loro fianco. Il ricavato sarà destinato a varie organizzazioni impegnate in questi giorni nel paese: la Croce Rossa, l’Unicef, Partners in Health e l’associazione di Clef “Yele Haiti”.
Per chi fosse interessato, tutte le canzone proposta all’evento saranno poi disponibili su iTunes.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *