Menu

Nuovo film per “Spider-Man”

La lunga e fortunata saga di Spider-Man è destinata a non finire; nel 2012, precisamente in estate, tutti i fan della serie potranno tornare al cinema e vivere le nuove avventure di questo eroe.
Questa volta però il regista cambierà e la Columbia Pictures e la Marvel Studios annunciano che sarà Marc Webb a dirigere la nuova pellicola. La lavorazione del film, che vede come protagonista Peter Parker inizierà a fine anno.

“‘Spider-Man’ è la piccola ed intima storia di un adolescente che vive in un mondo epico di supereroi. Una volta scelto il regista, la chiave per noi era di identificare i filmmaker che potessero delineare al meglio la vita di Peter Parker. Volevamo qualcuno che riuscisse a catturare l’emozione di essere nei panni di Peter così che il pubblico potesse provare quel senso di scoperta attraverso le emozioni, l’ansia, l’incoscienza tipica di quell’età, il tutto miscelato all’adrenalina delle avventure di Spider-Man. Riteniamo che Marc Webb sia la scelta giusta per trasportarci in questo viaggio”, spiegano i produttori.

“È un sogno che diventa realtà e sono consapevole della sfida, della responsabilità e dell’opportunità che ho. Il lavoro virtuoso di Sam Raimi con ‘Spider-Man’ è un esempio di umiltà da cui partire e su cui basare il lavoro. I tre film precedenti sono molto apprezzati per ottime ragioni. Ma credo che il mito di Spider-Man prescinda dall’età e da come sia realizzata la storia. Prendo parte al progetto non per copiare da Sam. Sarebbe impossibile, se non da arroganti. Sono qui perché c’è l’opportunità per nuove idee, storie ed eventi che porteranno Spider-Man in una nuova dimensione”, dice il bravo regista che ha ottenuto il successo grazie a “500 giorni insieme”, fu anche il regista per il video “21 Guns” dei Green Day.
Di certo Spider-Man è uno dei supereroi più amati al mondo, sono stati scritti numerosi fumetti e il materiale per trarre nuovi ed avvincenti spunti non mancherà di certo.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *