Menu

Il sole in inverno, consigli di bellezza

Partendo dal presupposto che le lampade sono un nemico della pelle, per avere un color ambrato anche nel periodo invernale basta concedersi un po’ di sole, indifferentemente in città o in vacanza in montagna.
Con questo però bisogna sempre ricordare che la pelle ha bisogno di protezione, anche nei periodi freddi.

Chi ha la possibilità di sfruttare la settimana bianca in montagna, deve sempre ricordare che la neve riflette i raggi del sole, quindi capirete che la pericolosità aumenta del doppio.

E’ importante ricorrere ad una protezione molto alta, come minimo 30 o 50, per fare in modo che ci protegga dai raggi UVA e UVB; non dimentichiamo poi di proteggere anche i nostri occhi utilizzando occhiali da sole.
Spesso tendiamo a non preoccuparci di questi piccoli particolari, perché siamo convinti che l’inverno e il sole in inverno non comportino alcun rischio. Non esiste nulla di più errato.
Pensiamo anche alle labbra per esempio, con il freddo e dopo un’esposizione al sole tendono a rovinarsi, ecco perché da sempre viene consigliato di proteggerle con uno stick e ricordate che il nemico numero uno delle labbra è sempre l’herpes.
A voi la scelta!

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *