Menu

Sulle tracce di Mac OS X 10.7

Non è uno scherzo, non è una bufala. Da Dicembre, infatti, sono apparse le tracce del Mac OS X 10.7 nelle statistiche web di vari siti, provenienti per la maggior parte da indirizzi IP riconducibili ad Apple: tutti cominciano con 17, numero riconducibile all’azienda di Cupertino, ma ci sono alcune segnalazioni isolate che non coincidenti con la California per numero e posizione geografica. La notizia è stata svelata e divulgata da MacRumors. Eccovi un User Agent dei visitatori dotati della versione 10.7 di Mac OS X:

Mozilla/5.0 (Macintosh; U; Intel Mac OS X 10_7; en-us) AppleWebKit/532.7.1 (KHTML, like Gecko) Version/4.1 Safari/532.7.3.

Lo User Agent arriva direttamente dalle statistiche di MacRumors e, secondo quanto annunciato, la frequenza delle visite è costantemente in aumento. john Gruber di Daring Fireball afferma di aver sentito alcune voci sul Mac OS X 10.7 secondo le quali il sostituto dello Snow Leopard sarà pronto a Giugno, per essere rilasciato agli sviluppatori in occasione del WWDC. Infatti, la versione ufficialmente non esiste ancora ma Apple l’ha già collaudata.

Steve Jobs ha dichiarato più volte che sarebbero intercorsi dodici/diciotto mesi tra gli esordi delle nuove versioni del sistema operativo; quindi, si presuppone che il Mac OS X 10.7 è in arrivo per la fine del 2010 e il primo trimestre del 2011. Ricordiamo che lo Snow Leopard, ultima versione ufficiale di Mac OS X, è uscita a fine agosto. Sconosciuto resta ancora il felino da adottare per questa nuova versione di Mac OS X.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *