Menu

Buoni i primi incassi di Muccino. Avatar irraggiungibile

Arriva come new entry di questa settimana al cinema l’ultima fatica di Gabriele Muccino, “Baciami ancora”; guardando i primi incassi del film, la pellicola di Muccino supera di poco i 3 milioni di euro, e conquista subito il secondo posto dietro all’inarrivabile “Avatar”, che di euro ne vale 12milioni.
Continuano i record per il film di James Cameron, e alle loro spalle troviamo “Alvin Superstar 2″ (quasi 2 milioni di euro), “Tra le nuvole” (1,5 milioni), “La prima cosa bella” (1,2 milioni), “Io, loro e Lara” (885mila euro) e ancora più in basso “Nine” (403 mila euro).

Ma le critiche di “Baciami ancora” non sono state così entusiasmanti; Muccino nel suo film fa prevalere i sentimenti all’italiana, il film cattura ma ad un certo punto finisce per darti la nausea.
Troppo patos, troppa empatia, troppo insomma!
Secondo alcuni il film è molto meglio rispetto al suo predecessore di 10 anni fa, ma lo stesso regista non è riuscito in tempo a salvare quanto di buono era riuscito a fare.
Il cast di certo non gli mancava, con i grandi nomi di Stefano Accorsi, Vittoria Puccini, Pierfrancesco Favino, Claudio Santamaria, Giorgio Pasotti, Marco Cocci, Sabrina Impacciatore ed altri.
Ma per la voglia di dire tutto, alla fine si dice anche troppo…

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *