Menu

Lina Wertmuller è pronta a far tornare Raffaella e Gennarino

Ricordate la bellissima, divertente e famosa pallicola “Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto”? La regista, Lina Wertmuller, è pronta, dopo 36 anni dall’uscita del film, a presentare il ritorno della coppia del film, Gennarino e Raffaella, protagonisti di un sequel.
“Girerò il sequel con Giancarlo Giannini e Mariangela Melato. Il soggetto e la sceneggiatura sono già pronti”, ha annunciato.

Qualche anno fa invece, nel 2002, venne proposto un remake del film, “Swept Away” sotto la direzione di Guy Ritchie, ex marito di Madonna, i cui protagonisti erano la diva del pop e Adriano Giannini. Il film non ottenne mai un grande successo, le critiche furono negative e proprio per questo motivo la Wertmuller decise di non vederlo: “Mi hanno detto tutti che era brutto e mi sono rifiutata di vederlo”.
La storia del film racconta delle ricchissima Raffaella che si trova su un lussuoso yacht in mezzo al Mar Mediterraneo con alcuni amici; con loro vi è il marinaio siciliano, Gennarino, vittima delle lamentele della donna.
Mentre i due si trovano in giro per una gita a bordo di un gommone, il motore dell’imbarcazione smette di funzionare e i due sono costretti a naufragare in una isola deserta dove i ruoli si capovolgono inesorabilmente.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *