Menu

Moccia sceglie gli Zero Assoluto per il suo film

Sta per approdare al cinema l’ultimo attesissimo film che tutti gli adolescenti amano, essendo fedeli a quanto ideato e scritto dallo scrittore/regista Federico Moccia, un esperto nel riuscire a far vivere al cinema e con le sue parole i sentimenti dei più giovani.
“Scusa ma ti voglio sposare”, film che segue il precedente “Scusa ma ti chiamo amore”, potrà inoltre contare su una colonna sonora d’eccezione: le musiche e i brani originali saranno firmate dagli Zero Assoluto ed Emanuele Bossi.

Così potremo rivedere sul grande schermo, a partire dal 12 febbraio, la storia d’amore tra Alex (Raoul Bova) e Niki (Michela Quattrociocche), i due protagonisti “mocciani” pronti a fronteggiare i quasi 20 anni di differnza; nella maggior parte dei negozi di dischi è già disponibile un cd con i brani della pellicola, e ben 12 su 16 sono firmati dal duo romano.
La colonna sonora contiene i brani “Non guardarmi così”, “Per dimenticare” e “Cos’è nomale” tratti dall’album “Sotto una pioggia di parole”.
A rendere nota la notizia sono la R.T.I. Spa e Medusa Film Spa nel tentativo di smentire quanto apparso su alcune testate, dove sembrava che le musiche potessero essere assegnate alla band Sugarfree.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *