Menu

Valerio Scanu: “Non mi importa delle critiche”

Lo giudicano e lo criticano ma a lui poco importa, Valerio Scanu, ex concorrente di “Amici” nonché secondo classificato dell’ultima edizione, sembra essere impermeabile alle critiche e alle provocazioni.
Sono davvero tanti i giornalisti che hanno bocciato il suo brano, e tali critiche non essendo troppo costruttive se le fa semplicemente scivolare addosso.

Che devo rispondere? Devo rispondere in maniera tale da farmi dire “sei un cafone” o non rispondo? In questo caso non rispondo”, dice lui.

Il brano che canterà è stato scritto da Pierdavide, cantautore di Amici, che cosa ne penserà in merito il sardo cantante? “Il testo è molto immediato, lui scrive molto bene e il suo linguaggio è comprensibile a un pubblico di tutte le età. Scrive in maniera orecchiabile, detto in termini spicci, ed è una delle sue maggiori qualità. Anche se il brano è molto diverso da altri che abbiamo sentito, tipo La ballata dell’ospedale. Questa è una ballad più complessa rispetto ai brani finora presentati da lui, però allo stesso tempo è immediato”.
Dice di non essere nervoso per l’imminente inizio del Festival, forse è meglio così, magari il tutto scoppierà nell’esatto momento in cui salirà sul palco.
“Maria e Jurman mi hanno dato consigli, le classiche cose che si dicono. Stai tranquillo anche se il palco è un palco importante, sei in eurovisione, il pubblico è pazzesco”.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *