Menu

Berlino: arriva il fortunato film “The Kids Are All Right”

Arriva a Berlino “The Kids Are All Right”, l’applauditissimo film di Lisa Cholodenko presentato al Festival; il film racconta di una storia d’amore tra due donne, pronte a formare la famiglia perfetta arricchita con la presenza di due figli avuti grazie all’inseminazione artificiale.

A interrompere l’idillio in famiglia è il padre naturale dei due ragazzi, un gaudente gastronomo di mezz’età affascinato dalla nuova situazione pronto anche a finire a letto con una delle due donne.
Le due protagoniste del film sono Julianne Moore e Annette Bening.

“Questo film è il ritratto di una famiglia per cui l’orientamento sessuale non ha nessuna importanza”, ha spiegato la Moore, “Annette e io, ognuna per sé, abbiamo avuto lunghi rapporti famigliari, abbiamo educato i figli e sappiamo quindi di cosa parliamoo. Che poi il rapporto sia tra due donne, in una famiglia con due mamme, secondo me non fa nessuna differenza. Questo film descrive una relazione che va avanti da molti anni, cosa che al cinema si vede molto raramente”.
E la regista spiega la sua difficile battaglia per riuscire a creare e completare il suo film: “Il film finanziato con molta fatica in maniera indipendente è stato girato in soli 21 giorni, esce in un momento in cui negli Usa si sta muovendo qualcosa per quanto riguarda i diritti dei gay, e questo mi dà l’impressione di dare il contributo politico come artista”.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *