Menu

Trasformare l’iPhone in uno scanner

L’Apple iPhone è contemporaneamente cellulare, palmare e iPod, dotato di processore ARM1179JF-S a 667 Mhz, sistema operativo OS X.

Esso rappresenta un gioiellino tecnologico con interfaccia utente multi-touch, ovvero il nuovo standard del touch-screen; ha inoltre display TFT panoramico in vetro ottico da 3,5 pollici con 320 x 480 pixel di risoluzione e più di 16 milioni di colori, fotocamera digitale da 2 megapixel, radio FM, vibrazione, antenna integrata e diversi standard di connessione (Wi-Fi 802.11 b/g, Bluetooth 2.0 + EDR, USB 2.0) per favorire la connettività con la rete, il personal computer e apparecchi compatibili.

Ma come tutti non sanno lo smartphone di Apple può diventare anche un piccolo scanner, grazie all’applicazione Evernote, disponibile gratuitamente sull’apple store (scaricalo da: www.evernote.com/about/download/iphone).

Utilizzando la fotocamera di iPhone potrete scannerizzare dei documenti, delle foto o ciò che preferite.

Questo comodo tool consente di creare note di testo o vocali, ma integra anche un efficiente OCR grazie al quale l’applicazione riconosce il testo presente nelle immagini riprese dalla fotocamera. Per memorizzare i dati di una persona, per esempio, è sufficiente scattare una foto al suo biglietto da visita; riprendendo un’etichetta o un biglietto in un attimo Evernote ne rivelerà il testo o lo memorizzerà in un file. L’applicazione è disponibile per iPhone OS 3.0 o successivo, e può essere installata anche su iPod Touch. Un must per annotare brevi note di testo che non deve mancare sul proprio iPhone!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *