Menu

Anche l’America ha il suo Morgan: la droga e Adam Lambert

Se in Italia si é scatenato come un demonio il caso Morgan, diventato più un caso politico/mediatico, per la sua assunzione di droga e le sue dichiarazioni in merito, pare che anche in America ci sia ben poco da sorridere.

Il finalista del talent show Americal Idol, Adam Lambert (28 anni), forse uno di quelli che ha fatto parlare di sé maggiormente, ha concesso un’intervista al News of The World e si é lasciato andare ad alcune dichiarazioni pericolose: “Ci sono alcune droghe lì fuori che sono divertenti e ricreative per divertirsi un po’. Io non sono un avvocato difensore delle droghe ma sono rock and roll e dopotutto siamo adulti”.

Droga ed eccessi anche nel suo passato, ma lui spiega il tutto così: “Ammetto che ho fatto esperienza con qualche droga… Avevo 26 anni e ho conosciuto degli hippy, sono andato a qualche festa underground. Sono stato veramente attratto da quel genere di persone in cui ci si abbracciava tutti assieme, senza alcuna preclusione o differenza. Non sono mai arrivato però al punto di rovinare definitivamente la mia vita o renderla difficile, ho solo provato alcune sostanze e basta”.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *