Menu

Noemi difende Morgan: “Si stumentalizzano i sentimenti”

E’ stata tanta l’amarezza per il non vederla vincere all’ultimo festival di Sanremo, Noemi con il suo singolo “Per tutta la vita” continua ad ottenere importanti successi fuori dalla realtà sanremese.
Il pubblico la sostiene, ama la sua voce e nessuno può dimenticare la sua partecipazione al talent show X Factor, dove partecipò sotto la super visione di Morgan.

Già durante il talent show di Rai2 erano in molti a scommettere sulla sua vittoria, Noemi però si classificò solo quarta ma il suo successo é stato impossibile da raggiungere per i primi tre classificati.
“Sono uscita da X Factor appena un anno e mezzo fa. A 28 anni non sarei credibile se cantassi altro. Non mi immagino certo con un testo sulla vicenda di Eluana Englaro, come quello di Povia”, spiega la giovane cantante.

Dopo il caos creato per le dichiarazioni sulla droga dell’ex leader dei Bluevertigo, attraverso le pagine di Vanity Fair, Noemi ha voluto difenderlo: “Mi dispiace tantissimo, soprattutto per i processi televisivi cui è stato sottoposto. Ma è giusto ghettizzare così una persona, strumentalizzando la sua sofferenza? Morgan ha sbagliato, ha continuato, ma ha fatto riferimento a una vicenda dolorosa che è stata trasformata in uno spot per la cocaina. Gli spacciatori ringraziano. L’informazione deve fare i conti con questo e con la sensibilità della persona che parla”.
Ma la colpa per il terribile polverone, secondo la cantante romana é dovuta al giornalista che ha firmato l’articolo incriminato: “Il giornalista, perché ha pubblicato la notizia? Negli anni del terrorismo nei giornali si discuteva se pubblicare o meno i comunicati delle Brigate Rosse. Ci si poneva il problema di dare pubblicità a quei deliri che potevano anche influenzare negativamente qualcuno”.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *