Menu

Lindsay Lohan direttore artistico di Ungaro: un disastro!

E’ stato annunciato di recente e ha davvero sorpreso un po’ tutti scoprire che l’attrice ribelle Lindsay Lohan sarebbe diventata la direttrice artistica della maison francese Ungaro, un’azienda famosa che decise di puntare su questa “assunzione” per poter ringiovanire il brand.

Il ruolo di Lindsay era quello di essere affiancata da Estrella Arch nel tentativo di puntare ad uno stile alternato, cercando poi di attirare a sé migliaia di ragazzine da ogni parte del mondo.
Peccato che la prima collezione proposta (primavera/estate 2010) si sia rivelata un vero e proprio disastro; a dirlo é stato Monsieur Ungaro in persona, che ha lasciato il ruolo di designer nel 2005.

La collezione ha attirato tante, troppe critiche, tanto che a rimetterci é stato Mounir Moufarrige, il responsabile dell’assunzione dell’attrice americana che ha dato le dimissioni giusto qualche settimana dopo la sfilata.
Al momento restano tanti interrogativi, tutti continuavano a chiedersi se l’attrice avrebbe continuato a collaborare nonostante i primi risultati negativi ottenuti, ma la risposta é giunta sulla passerella della collezione autunno/inverno 2010-2011: la Lohan é stata scartata.
A confermare la notizia é stata Estrella Arch, confermandosi l’unica mente che ha progettato e realizzato la collezione presentata lo scorso 8 marzo. “Ci sono alti e bassi da cui si impara molto, più dai bassi che dagli alti”, ha commentato.
Bye Bye Lindsay.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *