Menu

Mark Owen: faccia da bravo ragazzo ma in realtà…

E’ da sempre stato etichettato come il “bravo ragazzo” del gruppo dei Take That, con quella faccia dolce e quegli occhi ammalianti. Ma la verità di Mark Owen é un’altra, e il cantante, attraverso le pagine di alcuni tabloid inglesi, decide di chiedere scusa alla propria moglie e di voler cambiare per amore suo e dei loro bambini.
Ma che cosa sta succedendo in Gran Bretagna? Continuano così gli scandali sessuali.

Il vero ritratto di questo uomo “faccia d’angelo” é un altro, sarebbe un bugiardo e un alcolizzato, ma Mark lo ammette, lo riconosce e si dice pronto a fare di tutto per cambiare. Bé almeno ci sono i buoni propositi.

Partiamo però con ordine: Mark si sposò con Emma Ferguson nel mese di novembre del 2009, dando vita ad un matrimonio che incuriosì chiunque. Al momento delle loro nozze la coppia aveva già due bambini, Elwood (nato nel 2006) e di Willow Rose (2008); nonostante il matrimonio e i figli, Mark ha iniziato a bere e ad avere relazioni con almeno 10 donne, una di queste era iniziata nel 2004 (con una certa Neva Hanley) e non era mai finita.
Dopo anni ed anni di errori, Owen ha deciso di vuotare il sacco, perché si è reso conto che la moglie è l’unica donna con la quale desidera passare il resto della sua vita: “Sono un idiota, uno stupido e sono l’unica causa di tutti i miei guai”.
I suoi tradimenti numerosi avvenivano in diverso hotel, solo dopo aver fumato marijuana ed essersi scolato massicce dosi di alcool; il cantante ha però detto che dopo essere stato schiavo di alcolici per tanto, troppo tempo, é riuscito a disintossicarsi anche per merito di un altro ex membro del gruppo, Robbie Williams.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *