Menu

Dal porno alla musica: Selen diventa deejay

E’ finito il tempo in cui viveva facendo la pornostar e si faceva chiamare Selen, adesso Luce Caponegro, vuole diventare una deejay.
E così dopo essere approdata prima al teatro e poi alla televisione con diverse comparsate, senza dimenticare la sua partecipazione al reality show “La fattoria”, Luce decide di presentare il suo cd singolo The star of the night, in vendita su iTunes a 3,99 euro.

Ma non è tutto, perché pare che vi sarà anche un vero e proprio tour che partirà tra qualche mese e andrà avanti per tutta l’estate 2010; è una nuova vita, una nuova carriera, ma non un nuovo nome, perché per fare tutto ciò Selen decide di portare con se il suo nome d’arte, nella speranza che le porti fortuna (o molto più semplicemente perché come Luce Caponegro non la ricorderebbe nessuno!).

“Inutile negarlo: mi sono dovuta arrendere alle esigenze di mercato. Quando proponevamo una serata con Luce Caponegro, la risposta era “Chiiii?”. Quando poi dicevamo “Selen”… “Ah, ma sì, certo che la vogliamo”! Sono consapevole che lei sia più famosa di me. Per questo le ho chiesto di riprestarmi il nome… A patto, però, di non esagerare e di rimanersene buona e tranquilla al suo posto”, dice la donna.
Per tre anni, gli ultimi tre anni, si è divertita a fare solo la mamma, dedicandosi interamente a suo figlio nato nel 2006, vent’anni dopo il suo primo. Ma la vita da casalinga disperata le stava stretta e così ha deciso di concentrarsi sulla musica con la voglia e la necessità di tornare a conquistare il successo che ha avuto in passato.
E come definirebbe il suo stile? “Un bel commerciale con alcuni pezzi più ricercati e remix inediti che spaziano dalla dance anni ‘90 di Corona a quella più attuale di Jennifer Lopez. Sarà una musica sensuale, allegra, ballabile da chiunque, anche perché penso che la techno sia ormai defunta”.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *