Menu

Ballando con le stelle: vince Veronica Olivier, ma la regina é Natalia Titova

Dopo tanta musica, tanto ballo, tanto sudore e tantissimi acciacchi che hanno colpito i concorrenti, si é conclusa l’ennesima edizione di “Ballando con le stelle”; serata piena di lacrime e di grandi emozioni che hanno saputo catturare e ammaliare il pubblico, permettendo così di vincere la sfida con il programma Mediaset “Io Canto”, che andava in onda su Canale 5.

La vittoria é andata forse con un po’ di sorpresa alla coppietta romantica composta da Veronica Olivier e Raimondo Todaro che ha avuto la meglio su Ron Moss arrivato secondo classificato e sulla bellissima e provata Barbara De Rossi a cui è andata la medaglia di bronzo, anche se in molti puntavano su di lei per la vittoria.
Ma questa edizione sarà ricordata sicuramente anche per le numerose polemiche nate a causa di un concorrente un po’ troppo focoso, come solo Lorenzo Crespi ha saputo essere.

L’attore si é fatto amare dal pubblico per il suo talento e per la sua schiettezza, una schiettezza che lo ha poi portato a pentirsi delle parole dette e, sentendosi tradito dalla produzione che mandava in onda le sue interviste, ha deciso di lasciare il programma.
A farne le spese é stata soprattutto la sua insegnante, l’amatissima russa Natalia Titova, colei che è stata tra le fondatrici del format, partecipando a tutte le edizioni.
In qualche modo ieri sera, durante la serata finale é stata anche la sua serata, dove ha potuto esibirsi, strappare sorrisi, applausi, e standing ovation dal pubblico presente in sala. E per renderle maggiormente onore, la produzione ha deciso di istituire il Premio Titova, per dare merito al suo impegno, alla sua dedizione e alla sua bravura. Del resto di Titova ce n’é solo una.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *