Menu

L’attore Dennis Hopper di “Apocalypse Now” é malato terminale

L’attore 73enne Dennis Hopper, che ha lavorato nei film “Easy Rider” e “Apocalypse Now” purtroppo sta attraversando un periodo non particolarmente brillante per quanto riguarda la sua salute. Il suo avvocato ha comunicato che l’attore é malato terminale di cancro alla prostata e non è in grado di fare la chemioterapia; il suo medico ha fatto sapere invece che Hopper potrà prendere parte alla cerimonia sulla Hollywood Walk of Fame dove gli verrà assegnata una stella. Attualmente l’attore pesa solo 45kg!

Il problema per l’attore é anche un altro, sarebbe infatti troppo magro per poter prendere parte alle procedure di divorzio anche se in ballo vi sono i soldi degli alimenti: a causa della sua terribile malattia, l’attore avrebbe guadagnato nel 2009 “solo” 57 mila dollari e si troverebbe quindi impossibilitato di versare alla moglie, l’ex moglie Victoria di 42anni, più di 5 mila dollari al mese, come stabilito.
L’uomo é stato sposato ben 5 volte ed ha accusato la sua ex moglie per avergli impedito di vedere la figlia Galen di 6 anni.
Tra i suoi grandi successi ricordiamo le pellicole “Blue Velvet”, “L’amico americano”, “Gioventù Bruciata”, “Il gigante” e “Sfida all’Ok Corral”.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *