Menu

Basta tradizione: la sposa diventa rock e si sposa in nero

Basta, il bianco é da sempre il simbolo della purezza e il colore perfetto per accompagnare una sposa all’altare, ma sembra proprio che non vi siano più molte donne disposte a compiere questa scelta per il giorno più importante della loro vita. Pare infatti che proprio questo anno corrente rappresenti il momento della ribellione, dove il matrimonio viene inteso anche con colori più forti, decisamente lontani dal classico cliché.

La donna di oggi vuole osare, rischiare e mettersi in gioco, creando attorno a sé una certa creatività e unicità.

A sorpresa sembra proprio che il colore perfetto per il 2010 sia il perfetto opposto del bianco, il nero, un colore che da sempre é sinonimo di eleganza, anche se pare non essere particolarmente originale.
Per tutte coloro che amano dominare e sedurre, la scelta potrebbe poi ricadere sul rosso che ha già provato a sfidare il bianco da almeno un paio di anni.
E se ricordiamo che non tutte le coppie decidono di realizzare il proprio sogno in Chiesa, ritenendo opportuno qualcosa di meno eclatante per poter consolidare il loro amore: ecco che allora la necessità si muta e l’abito punta al verde.
Però é vero che il bianco é tradizione e l’unica alternativa per mantenere contatto con questa scelta potrebbe essere rappresentata dal beige, coloro che può portarci vagamente a pensare al bianco.
Mancano ancora tanti mesi prima delle fine del 2010, vedremo se le future sposine ci sapranno stupire.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *