Menu

Paolo Bonolis: “non condurrò Ciao Darwin 7”

Il nome di Paolo Bonolis è indissolubilmente legato a quello del programma Ciao Darwin, che da oltre un decennio tiene banco nei palinsesti dell’ammiraglia Mediaset.

Le ultime dichiarazioni del conduttore fanno presagire ad un deciso cambio di rotta che la trasmissione dovrà subire a partire dal prossimo anno. Bonolis ha infatti dichiarato al settimanale Oggi: “La farà qualcun altro. Sono contento di Darwin ma è la mia ultima volta. Mediaset lo sa, voglio dedicarmi a qualcosa di nuovo”. In pratica è quasi certa la sua non presenza durante la settima edizione di Ciao Darwin. Mediaset, in questo modo, sarà costretta a cercare un nuovo conduttore. Intanto si fanno i primi nomi dei sostituti: Piero Chiambretti e Teo Mammuccari in primis.
Bonolis ha concluso l’intervista dicendo: “Il segreto sta nell’onestà. Non promettiamo un programma che scava nella realtà o che la rappresenta. Offriamo divertimento puro, disimpegno, gioco e risate, così come lo vedete. E il pubblico ci premia. E’ un programma che dichiara sin dall’inizio cos’è, il trash è tutto ciò che è ipocrita. Se inviti il pubblico alla fiera del libro e per vendere metti delle donne nude con in mano un volume, è trash. Se fai la gara della maglietta bagnata nello stabilimento balneare sai dall’inizio che è un gioco da spiaggia e non è trash”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *