Menu

Twilight Saga: Breaking Dawn, sarà Condon il regista?

Si infittisce il mistero legato al contratto del prossimo regista della saga di Twilight, “Breaking Down“. Secondo indiscrezioni direttamente arrivate dagli Usa, la Summit, casa di produzione della fortunatissima saga, avrebbe deciso di affidare la regia del quarto capitolo (e probabilmente anche del quinto) a Bill Condon.
Condon ha diretto già film come “Dreamgirls” e “Kinsey” e ha inoltre vinto un Oscar per la “Miglior Sceneggiatura non originale” con “Demoni e dei”.
Secondo questi rumors, il regista sarebbe già in trattative con la Summit e lo stato avanzato delle trattative, fa ben presupporre che sarà proprio lui il regista designato a chiudere questa saga, dato che avrebbe chiesto di essere scritturato per gli ultimi due capitoli della saga di Twilight, considerando che “Breaking Down” sarà diviso in due episodi.
A proposito di regista, in una intervista recente, Melissa Rosenberg, la sceneggiatrice dei precedenti capitoli della saga di “Twilight“, ha parlato del rapporto con i tre registi. “Catherine Hardwicke ha donato alla saga un’atmosfera molto intima, da film indipendente; Chris Weitz ha realizzato un film drammatico e grandioso, molto classico ed epico; con David Slade, finora (il lavoro non è ancora terminato), c’è più ritmo e più intensità. Prossimo regista? Non dipende da me. Ho visto liste di nomi e ho dato la mia opinione. La Summit è sempre felice di conoscere la mia opinione, e di questo sono contenta; ma alla fine la decisione spetta a loro, e io lavorerò con chiunque scelgano. Non conoscevo i primi tre registi prima di lavorare con loro, eppure ha funzionato. La lista che ho visto contiene nomi di persone con cui non ho mai lavorato finora”.

Twilight Saga: Breaking Dawn, sarà Condon il regista?
© iFilmissimi.net

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *