Menu

Sherlock Holmes 2 è già in cantiere

“Stiamo già lavorando a Sherlock Holmes 2, è evidente che dopo un successo del genere continuare la saga è inevitabile, anche perché il personaggio di Arthur Conan Doyle è un’invenzione letteraria, quindi continuare con un nuovo film ha molto senso. Una cosa che posso dire è che non sarà ambientato a Londra, forse in America, vedremo. Se sarà in 3D? non abbiamo ancora deciso, ma io non credo che tutti i film debbano per forza essere in 3D, ci sono storie che non ne hanno bisogno”. Queste le parole di Joel Silver, produttore del primo capitolo della versione moderna di Sherlock Holmes.
Secondo quanto riportato dal produttore è tutto pronto per dare un seguito al film che ha incassato 470 milioni di dollari nel mondo. La regia sarebbe affidata nuovamente a Guy Ritchie, il quale avrebbe trovato una seconda vita professionale (dopo una quantità non indifferente di flop) in seguito al divorzio con l’ex moglie Madonna. Per quanto riguarda il cast sarebbero confermatissimi sia Robert Downey Junior che Jude Law. L’incertezza rimane quando si parla dell’attore che interpreterà il cattivo Moriarty: alcuni riferiscono dell’arrivo nel cast di Sherlock Holmes 2 di Brad Pitt, ma per adesso nulla sembra essere certo. 

Sherlock Holmes 2 è già in cantiere
© iFilmissimi.net

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *