Menu

Wes Anderson parla di Fantastic Mr. Fox

Uscirà il 16 aprile Fantastic Mr. Fox, la nuova fatica cinematografica di Wes Anderson. Il regista dei Tenenbaum per la prima volta si è cimentato con l’animazione, tralasciando i suoi cari e vecchi attori feticcio come Bill Murray. È lo stesso Anderson a parlare della differenza tra un film d’animazione e un film con attori in carne e ossa: Tutto il processo della creazione di un film si basa sul controllo e sulla manipolazione. Con i film dal vivo però, la cosa interessante è che quando giri può accadere qualcosa di inatteso, come una folata di vento al momento giusto, e temevo che questo non si verificasse con un film d’animazione. Invece ho scoperto che gli animatori sono molto simili agli attori e che, nonostante il controllo totale e la scrittura, c’era spazio anche per la spontaneità e l’ispirazione.
Contrariamente a quello che si può pensare Fantastic Mr. Fox non è una pellicola destinata al pubblico dei più piccoli: Fantastic Mr. Fox è tratto da un libro di Roald Dahl che io adoravo da piccolo e con il quale sono cresciuto – spiega Wes Anderson – in origine doveva essere un film per bambini, poi è cambiato qualcosa… ora è un film per adulti e bambini…o forse per nessuno dei due!

Wes Anderson parla di Fantastic Mr. Fox
© iFilmissimi.net

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *