Menu

A Cannes ci sarà anche un po’ d’Italia con “La nostra Vita”

Ebbene sì, l’Italia prenderà parte come concorrente al 63° Festival di Cannes, grazie alla presenza di Daniele Luchetti con il film “La Nostra Vita”.
Bisogna davvero riconoscere che finalmente il Festival decide di dedicare grande attenzione agli autori italiani, Luchetti può così tornare su La Croisette dopo il successo di “Mio Fratello è Figlio Unico” datato 2007.
Ma i nomi italiani sono anche altri: torna infatti nel ruolo di giurata, Giovanna Mezzogiorno, che si presenta a Cannes dopo un anno dalla presentazione di “Vincere” di Marco Bellocchio.

Oltre a lei, l’altro giurato italiano sarà Alberto Barbera (Direttore del Museo Nazionale del Cinema di Torino).
E udite udite signore e signori, perché nella selezione ufficiale, fuori concorso, è stato invitato il nuovo film documentario di Sabina Guzzanti, “Draquila-L’Italia che trema”.
Tutto ciò non può che renderci orgogliosi, e speriamo che la presenza del nostro Paese possa servire per donare un importante riconoscimento e attenzione verso il nostro cinema.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *