Menu

Batman 3 sarà in 3D? Intervista a Pfister

In una intervista concessa nei giorni scorsi ad una testata americana, Wally Pfister, storico direttore della fotografia di Christopher Nolan, ha parlato della possibilità di girare “Batman 3” in 3D. “Batman 3″ dovrebbe uscire nel 2012, ma al momento i dettagli sono in alto mare. In questa intervista, Pfister parla del 3D e del rapporto con Nolan.

“Sia io che Nolan siamo sempre stati poco interessati alla stereoscopia, e per questo abbiamo già rifiutato categoricamente di riconvertire in 3D Inception, nonostante non abbiamo mai escluso totalmente la possibilità di lavorare in 3D. Quello di cui io e Nolan abbiamo parlato è di fare qualcosa che sia fico e interessante. Brad Bird ci aveva suggerito di girare l’intero film in IMAX, gli risposi che avevo discusso dell’eventualità con Chris. Girammo una scena in 3D del Cavaliere Oscuro per prova, perché Nolan mi disse “devi pur dire che lo hai fatto”, e così mi sono ritrovato con questo coso sulle spalle e me lo sono trascinato in giro. Ma Dio solo sa se dopo l’estate ci sarà ancora tutta questa frenesia per il 3D. C’è una cosa di cui sono assolutamente sicuro: Chris vuole girare in pellicola. Non vuole girare in digitale, e io sono della stessa opinione. So che è un problema, perchè per girare in 3D servirà obbligatoriamente l’uso di cineprese digitali ad alta definizione e non l’uso della pellicola”.

La soluzione potrebbe essere girare in pellicola e poi, dopo un lungo lavoro di post-produzione. trasformare il film in 3D ma è chiaro che il risultato non sarebbe lo stesso di un film nativo in 3D.

Batman 3 sarà in 3D? Intervista a Pfister
© iFilmissimi.net

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *