Menu

Claudia Pandolfi investita da un paparazzo: condizioni migliorate

Migliorano le condizioni dell’attrice Claudia Pandolfi, vittima di un incidente stradale ad opera di un paparazzo. L’uomo avrebbe scattato, infastidendo l’attrice, alcune foto alla Pandolfi mentre lei stava facendo shopping con una sua amica. L’attrice, infastidita dal paparazzo, e dopo avergli chiesto più volte di smetterla, è uscita fuori dal negozio per recuperare quelli scatti fatti senza il suo permesso. Qualcosa è andato storto e il paparazzo, Mauro Terranova, avrebbe aggredito con lo spray urticante l’attrice prima di accendere la macchina e partire. Ma la Pandolfi è rimasta impigliata alla porta dell’auto ed è stata trascinata per alcuni metri dalla vettura del paparazzo, che poi è fuggito.

Non è la prima volta che il Terranova si ritrova in simili situazioni: nel 2007, ricordiamo, si è ritrovato ad importunare Gigi D’Alessio con il quale ebbe una colluttazione. L’uomo è adesso rinchiuso al carcere di Regina Coeli con l’accusa di lesioni aggravate, omissione di soccorso e detenzione abusiva di armi. Nella sua vettura, infatti, sono stati trovati arnesi poco puliti e identificate come vere e proprie armi.

La Pandolfi è ricoverata al Policlinico Umberto I di Roma. Le sue condizioni sono migliorate ; tuttavia, l’attrice è ancora in prognosi riservata. Per drenare alcuni versamenti dovuti alla caduta, la Pandolfi è stata sottoposta ad un intervento chirurgico e si ritrova con due costole rotte.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *