Menu

Sanremo 2011: gli artisti in gara in dettaglio

Sono grandi le aspettative per il 61° Festival Della Canzone Italiana di Sanremo; la direzione artistica di Gianni Morandi è riuscita a portare sul palco dell’Ariston cantanti ed autori di grosso calibro e una ventata di freschezza che potrebbe catturare l’interesse degli spettatori di ogni età. Vediamo in dettaglio quali sono i 14 artisti che gareggeranno nelle cinque serate di Festival.

Luca Madonia e Franco Battiato – L’Alieno

Luca Madonia è il protagonista di questo duo essendo l’autore de L’alieno e principale interprete. La sua carriera artistica è cominciata nel 1984 al fianco di Mario Venuti nei Denovo fino al 1990 quando entrambi hanno intrapreso un percorso da solisti. Ha al suo attivo 6 album e numerose collaborazioni con artisti del calibro di Carmen Consoli, Patty Pravo, Gianni Morandi e con l’amico e conterraneo Franco Battiato. Ha già partecipato al Festival di Sanremo nel 1988 con i Denovo.
Quella di Franco Battiato è la presenza più improbabile e forse la più attesa del 61° Festival di Sanremo e benché si sia sempre rifiutato di parteciparvi, nel corso della sua carriera sono stati molteplici i rapporti con il Festival: nel 1981 il brano Per Elisa da lui composto e cantato da Alice è vincitore a Sanremo; nel 1983 torna al festival un suo lavoro, Oppio, cantato da Sibilla; nel 2003 è arrangiatore di Morirò d’Amore scritto e cantato celestialmente da Giuni Russo che vince il premio per il miglior arrangiamento; è stato inoltre ospite a Sanremo nel 1999 e nel 2007. Anche con Gianni Morandi ha avuto rapporti artistici per il quale scrisse nel 1988 l’inedito Che cosa resterà di me.

Robero Vecchioni – Chiamami Ancora Amore

Classe 1943, Roberto Vecchioni è uno dei maggiori cantautori italiani. Per lui è la seconda partecipazione al Festival di Sanremo: concorre nel 1973 con L’uomo che si gioca il cielo a dadi e nel 2011 presenta Chiamami Ancora Amore, ma già nel 1968 aveva proposto Sera che fu interpretata da Giuliana Valci e Gigliola Cinquetti che lo rese noto autore.

Max Pezzali – Il mio secondo tempo

Dopo il grande successo pop ottenuto con gli 883 negli anni ’90 ha intrapreso la carriera da solista partecipando anche al Festival di Sanremo: nel 1995 è interprete di Senza Averti Qui e autore di Finalmente Tu cantata da Fiorello e nel 2005 affianca Dj Francesco sul palco dell’Ariston nella serata dei duetti. Per la seconda volta torna in qualità di concorrente a Sanremo 2011 con Il Mio Secondo Tempo.

Anna Oxa – La mia anima d’uomo

Ha svoltato una pagina scura apertasi a Sanremo 2006 quando interpretò Processo a Me Stessa con l’album Proxima uscito nel 2010 che le ha regalato un nuovo successo. E’ una delle affezionatissime al Festival dove si presentò per la prima volta nel 1978 conquistando il secondo posto con Un Emozione da Poco scritta per lei da Ivano Fossati; da allora ha collezionato 2 secondi posti e 2 vittorie nel 1989 con Ti Lascerò e nel 1999 con Senza Pietà totalizzando 14 presenze includendo quella di Sanremo 2011.

Al Bano – Amanda è libera

La sua lunga carriera costellata di successi è strettamente intrecciata alla storia del Festival Della Canzonedi Sanremo: la sua prima partecipazione risale al 1968 quando interpretò La Siepe vincitrice del premio della critica e da allora ha calcato il palco dell’Ariston per dieci volte conquistando due terzi posti, due secondi posti e la vittoria nel 1984 con Ci Sarà cantata in coppia con Romina Power. Si presenta per la undicesima volta a Sanremo 2011 con Amanda E’ Libera.

Patty Pravo – Il Vento e le rose

Per Patty pravo Sanremo 2011 è l’ottavo Festival. Sul Palco dell’Ariston non ha mai raggiunto le prime tre posizioni ricevendo tuttavia il premio della critica nel 1984 con Per Una Bambola e nel 1997 quando interpreta E Dimmi Che Non Vuoi Morire scritta da Vasco Rossi che ottiene anche il premio per la miglior musica.

Giusy Ferreri – Il mare immenso

Ha raggiunto la notorietà a X Factor nel 2008 che l’ha lanciata verso alcuni grandi successi ma la sua storia con il Festival è iniziata nel 2005 quando presentò per la categoria delle nuove proposte Il Party che viene però scartato. Nel 2010 avrebbe dovuto partecipare al Festival ma nel vortice delle polemiche ha scelto di tirarsi indietro; quella di Sanremo 2011 è la sua prima presenza dove interpreta Il Mare Immenso.

Nathalie – Vivo sospesa

Tra i Big in gara è la più giovane in termini artistici visto che ha raggiunto la notorietà solamente alcuni mesi fa grazie alla vittoria della quarta edizione di X Factor; il suo singolo In Punta Di Piedi lanciato durante le puntate del talent show di Rai2 ha debuttato al primo posto delle classifiche. Per lei è la prima volta al Festival di Sanremo.

Luca Barbarossa e Raquel del Rosario – Fino in fondo

Luca Barbarossa ha cominciato la sua carriera proprio sul palco dell’Ariston nel 1981 quando cantò Roma Spogliata; per lui Sanremo 2011 rappresenta la nona partecipazione con alle spalle un terzo posto e una vittoria ottenuta nel 1992 con il brano Portami A Ballare, e per questa edizione ha scelto di cantare in coppia con la cantante spagnola Raquel del Rosario, compagna del pilota di Formula1 Fernando Alonso.

Modà e Emma Marrone – Arriverà

Per i Modà è la seconda volta a Sanremo: partecipano nel 2005 nella sezione Nuove Proposte con Riesci A Innamorarmi che viene eliminata già nella prima serata ma che ottiene un buon riscontro tra il pubblico. Si presentano a Sanremo 2011 con Emma Marrone, vincitrice di Amici 9 e reduce del successo dell’album A Me Piace Così.

La Crus – Io confesso

Il gruppo milanese porterà la musica elettronica sul palco dell’Ariston; avrebbero dovuto partecipare al Festival già nel 2010 in coppia con Giusy Ferreri, progetto poi saltato per via della rinuncia della cantante che ha creato non poco scompiglio tra i produttori e i fans. Si ripresentano a Sanremo 2011 con la canzone Io Confesso.

Anna Tatangelo – Bastardo

La Cantante di Sora ha esordito a Sanremo nel 2003 ottenendo la vittoria nella categoria Giovani con Doppiamente Fragili; il 61° Festival rappresenta per lei la quinta partecipazione nella categoria Big vantando già 2 terzi posti, un secondo posto e una vittoria ottenuta nel 2006 con Essere Una Donna scritta per lei da Mogol e Gigi D’alessio.

Tricarico – 3 colori

Francesco Tricarico torna per la terza volta a Sanremo; la sua prima presenza è del 2008 quando Vita Tranquilla vince il premio della critica, la seconda è del 2009 con Il Bosco delle Fragole.  Nel 2010 scrive due brani per  le Nuove Proposte entrambi vincitori di SanremoLab ed approdati di diritto al 60° Festival. A Sanremo 2011 presenta il brano 3 Colori.

Davide Van De Sfroos – Yanez

Per Davide Bernasconi, alias Davide Van De Sfroos, è la prima partecipazione assoluta al Festival. Sul palco dell’Ariston porterà Yanez dal testo in dialetto comasco, elemento caratteristico delle sue canzoni; ha al suo attivo undici album.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *