Menu

Toyota Prius+, la ibrida a sette posti arriverà nel 2012

Sono state tantissime le auto presentate nelle scorse due settimane al Salone dell’Auto di Ginevra. Oggi vi presentiamo la novità della gamma Prius, firmata Toyota: infatti arriverà in Europa, solo nel 2012, la nuova Toyota Prius +. E’ una vettura molto particolare, orientata ad un tipo particolare di clientela: le famiglie numerose. Ma la particolarità che la rende una vettura pressochè unica è nell’alimentazione: infatti sarà la prima vettura full hybrid, a sette posti, che sbarcherà in Europa. Si differenzia dalla classica Prius, per una fila di sedili in più: essendo omologata per sette persone, la vettura presenta tre file di sedili, la seconda fila è comunque divisible e ripiegabile. L’estetica della vettura, come si vede dalle prime immagini, offre uno sviluppo verticale ed allungato dell’auto, che non intacca minimamente l’aerodinamica della vettura. Passiamo all’aspetto tecnico piu importante, l’alimentazione. La Toyota Prius+ presenta il sistema Hybrid Synergy Drive di ultima generazione, con batteria agli ioni di litio. Grazie alle dimensioni compatte della batteria, non viene intaccato lo spazio interno della vettura o lo spazio dedicato ai bagagli, che resta molto ampio. Sarà possibile utilizzare la vettura con la sola trazione elettrica in modalità EV, nella modalità ECO che massimizza l’efficienza del propulsore, in alternativa la modalità POWER che permette di ottenere il massimo delle prestazioni del motore elettrico.

Pietro Gugliotta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *