Menu

Nicole Grimaudo parla del suo nuovo film “L’amore fa male”

E’ diventata donna, ha un fascino piu’ maturo e una consapevolezza diversa di sè stessa. Nicola Grimaudo ha parlato soddisfatta del suo prossimo film “L’amore fa male” diretto da Mirca Viola, attualmente al cinema. Nella pellicola interpreta una donna decisa e dura, un aspetto che sicuramente e’ anche parte di lei: “E’ autonoma e perfetta ma si rifugia nella gabbia dorata del suo lavoro lasciando tutto il suo mondo interiore fuori da lei”, ha rivelato intervistata da Tgcom.

Ma nel suo futuro ci sono già altri due impegni importanti: la vedremo nel film “Workers” di Lorenzo Vignolo che arriverà a novembre, dove interpreta una truccatrice di morti. Un film che raccontala crisi lavorativa e il difficile compito dei più giovani nel dover accettare diversi lavori per poter riuscire a mantenersi.
Successivamente arriverà “Inguaiati” diretto da Gianluca Ansanelli dove interpreterà una donna lesbica: “Sono la fidanzata di Paola Minaccioni. Una coppia lesbica di fatto. Il mio personaggio ha voglia di un figlio, di allargare la famiglia e per farlo coinvolgerà l’ex fidanzato, interpretato da Dario Bandiera. E’ una bella commedia ambientata a Napoli”.

Alessandra Battistini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *