Menu

Social Network mettono in pericolo il futuro degli SMS

Sino a qualche anno fa gli SMS erano il modo più veloce di comunicare nonché ovviamente anche il modo più economico. Ad un prezzo infatti irrisorio era possibile avvertire un amico di un ritardo senza per questo necessariamente dover alzare la cornetta del telefono, mettersi d’accordo in pochi istanti per un appuntamento ed anche inviare un pensiero romantico alla persona amata.

Le statistiche però parlano chiaro, la situazione è con gli anni molto cambiata e oggi come oggi gli SMS vengono usati sempre meno.Si tratta di una vera e propria inversione di marcia che ha visto calare notevolmente l’utilizzo del servizio degli SMS da quando sono entrati in gioco gli smartphone al posto dei classici telefoni cellulari. Con gli smartphone infatti tutti possono essere collegati ad internet durante tutto l’arco della giornata e possono comunicare con amici e parenti quindi direttamente attraverso i social network più utilizzati.

Grazie ai social network infatti la comunicazione è altrettanto veloce che un normale SMS senza considerare poi che si tratta di una comunicazione senza dubbio molto più ricca che può prendere in considerazione anche video ed immagini e che ovviamente si tratta di una comunicazione del tutto gratuita. Si paga infatti solo il traffico internet, solitamente compreso però nel piano scelto per il proprio smartphone, ed è possibile comunicare poi gratuitamente all’infinito. Sembra proprio quindi che i realizzatori dei telefoni di ultima generazione debbano puntare su servizi ben diversi da quello degli SMS ormai diventato del tutto obsoleto. Nel giro di qualche anno gli SMS potrebbero addirittura scomparire del tutto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *