Menu

WhatsApp a pagamento: non cambia nulla per gli utenti iOS

In questi giorni, si è fatto un gran parlare della notizia che WhatsApp sarebbe ufficialmente a pagamento: dopo i dodici mesi di prova, l’utente che utilizza il servizio di messaggistica instantanea per dispositivi mobili, è costretto a pagare un canone annuale di 73 centesimi circa. Una cifra modesta, se consideriamo il risparmio che consegue dall’utilizzo di WhatsApp. In ogni caso, la notizia di WhatsApp a pagamento ha allarmato, ingiustamente, gli utenti iOS. Non c’è nessun problema: per gli utenti iOS non cambia assolutamente niente. Chi possiede un iPhone infatti ha …

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *