Menu

WeChat, una interessante alternativa a WhatsApp per iPhone

Nei mesi scorsi, si è fatto un gran parlare di WhatsApp. L’applicazione più diffusa nel campo della messagistica mobile, infatti sarà a pagamento: dopo un primo periodo di 12 mesi gratuito, bisognerà pagare un piccolo contribuito per continuare ad utilizzarla. Un abbonamento annuale da 0.89 centesimi di euro, nulla di insormontabile. Ma c’è chi non vuole pagare, dunque si rivolge verso altri lidi. Nel corso di questi mesi vi abbiamo proposto varie alternative a WhatsApp, oggi vi presentiamo quella che ad oggi sembra la più completa. Arriva dalla Cina, è …

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *