Menu

5 consigli utili per una settimana bianca perfetta

settimana bianca

State per partire? Ecco alcuni consigli per preparare nel modo migliore il viaggio e la vostra permanenza in montagna.

La tanto attesa vacanza sulla neve sarà un periodo di relax e divertimento se vi organizzerete in anticipo. Poiché, se volete raggiungere una località montana, è necessario prendere alcune precauzioni e munirsi di attrezzature adatte.

Ecco alcuni consigli per prevenire possibili imprevisti.

Viaggio

Se partite in auto, ricordatevi che la guida su strade innevate o ghiacciate può essere pericolosa.

Prima di partire fate controllare la vostra macchina. Assicuratevi che tutto funzioni bene. Verificate i liquidi (olio motore, di raffreddamento, della batteria) e che i fari funzionino bene poiché in inverno le giornate sono brevi e le strade di montagna sono poco illuminate.

Portate con voi un liquido antigelo per radiatore, motore diesel e vetri auto: è necessario soprattutto se parcheggiate la macchina all’aperto.

Provate i tergicristalli. È importante vedere bene, specialmente quando la luce è insufficiente e le condizioni climatiche sono precarie. Controllate il livello del liquido lavavetri e che siate provvisto di raschietto e guanti. Se dovesse accadere che i cristalli siano completamente ghiacciati, asportate con delicatezza la neve o il ghiaccio utilizzando i guanti e il raschietto.

Se fa molto freddo, mettete del lubrificante nelle fessure delle portiere per evitare che restino bloccate al momento dell’apertura.

Montate gli pneumatici da neve. Lo spazio di frenata sulla neve delle gomme termiche è notevolmente inferiore rispetto agli altri pneumatici. Secondo un test effettuato dal TCS (Touring Club Svizzero), lo spazio di frenata sulla neve degli pneumatici estivi è superiore del 50% rispetto a quelli invernali, e la velocità residua è di 29 km/h ad una velocità di inizio frenata di 40 km/h. Infatti gli pneumatici invernali hanno un eccellente grip sulla neve, grazie alla mescola che rimane morbida anche con temperature inferiori allo zero, alle scanalature profonde del battistrada e alle lamelle. Se montate in genere pneumatici estivi tutto l’anno, potete acquistare delle gomme da neve a prezzi convenienti online, nel sito www.gomme-auto.it: la consegna è gratuita e immediata!

Non cercate di risparmiare montando soltanto due gomme invernali. Se ne montate solo due, avrete dei problemi di stabilità, e in curva o in frenata potreste rischiare un testa-coda.

Se avete già montato degli pneumatici invernali, controllate la pressione di gonfiaggio (in genere, la pressione delle gomme da neve è di 0,2 bar superiore rispetto a quella degli estivi), e che non siano eccessivamente usurati (per l’utilizzo invernale si raccomanda uno spessore di almeno 4 mm).

Portate con voi le catene poiché in molte località vige l’obbligo di montare le catene da neve. Ricordatevi che le catene vanno montate sulle sole ruote motrici. Se dovete  acquistarle, sceglietele non basandovi solo sul prezzo, ma anche sul tipo di montaggio. Se non lo avete mai fatto, esercitatevi prima di partire: potreste avere molti problemi a farlo su una strada innevata, con il freddo o di notte.

Informatevi sul percorso da fare e sulle condizioni meteorologiche prima di partire. Eviterete brutte sorprese!

Attrezzature

Se possedete le attrezzature adatte per la neve, controllatele prima di partire, quando sarete arrivati, potrete lanciarvi immediatamente sulle piste.

Abbigliamento

Non dimenticate l’abbigliamento da sci, i guanti, berretto ecc., e quello per una rilassante passeggiata sulla neve.

Ricordatevi le creme per proteggervi il viso e gli occhiali da sole.

Ora siete pronti per partire.

Buon viaggio e buone vacanze!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *